LICENZA DI MODELLO REGISTRATO E VIOLAZIONE DELL’ESCLUSIVA

LICENZA DI MODELLO REGISTRATO E VIOLAZIONE DELL’ESCLUSIVA


descrizione del progetto

Violazione dell’esclusiva concessa con il contratto di licenza di disegni e modelli. Società di Ascoli Piceno agisce per il risarcimento

Si rivolgeva allo Studio Legale Torresi & Associati, nota azienda della provincia di Ascoli Piceno che si occupa della produzione di pantaloni per noti marchi internazionali, perché la propria licenziante aveva violato l’esclusiva concessa per la produzione e commercializzazione di un particolare modello di pantalone oggetto di registrazione come modello comunitario.

Gli Avvocati conveniva in giudizio la licenziante chiedendo in fase cautelare l’inibitoria e la descrizione della documentazione contabile e contrattuale attestante la violazione e il conseguente risarcimento danni.

La difesa di parte avversa contestava che il modello fatto produrre da terzi fosse identico a quello oggetto di licenza e eccepiva a sua volta inadempimenti al contratto di licenza da parte del licenziatario.

Concessa l’inibitoria in fase cautelare dal Tribunale di Bologna, le parti raggiungevano un accordo per la risoluzione stragiudiziale della vicenda.