CONTRAFFAZIONE DI MODELLO. PROFUMATORI PER AMBIENTE

CONTRAFFAZIONE DI MODELLO. PROFUMATORI PER AMBIENTE


descrizione del progetto

Azienda della provincia di Macerata che realizza complementi di arredo di design, accusata di contraffazione di modello

Anche piccoli particolari possono essere registrati come disegni e modelli tutelati dal diritto di proprietà industriale.

È il caso di una azienda della provincia di Macerata che da anni realizza complementi d’arredo con marchi propri e concessi in licenza, vere e proprie opere d’arte. Tra questi, un profumatore per l’ambiente dal design ricercato che, però è stato ritenuto essere in violazione dei diritti di esclusiva su un design registrato da parte di una nota azienda internazionale che realizza prodotti per la casa.

L’azienda si è rivolta agli Avvocati dello Studio Legale Torresi & Associati che hanno illustrato le possibili conseguenze della violazione dei diritti di proprietà industriale e avviato una trattiva per la definizione stragiudiziale della vicenda.

Al solo fine di evitare un contenzioso è stato raggiunto un accordo, senza che venissero comunicati i dati sulle vendite e con l’impegno di modificare il prodotto evitando possibili interferenze.